Ruba carta di credito al suocero e la “prosciuga” giocando al lotto

QuattroStelle

LECCE- Sottrae la carta di credito al padre della sua fidanzata per giocare a lottomatica. Due giovani sono finiti sotto processo con l’accusa di utilizzo indebito della carta di credito. L’udienza preliminare si è svolta nelle scorse ore davanti al gup Giovanni Gallo. Il processo si aprirà il 20 maggio davanti al giudice Pasquale Sansonetti.
Gli imputati sono assistiti dall’avvocato Paolo Maci.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*