Ruba carta di credito al suocero e la “prosciuga” giocando al lotto

Ruba la carta di credito del suocero per giocare alla lottomatica e finisce sotto processo

carta

LECCE- Sottrae la carta di credito al padre della sua fidanzata per giocare a lottomatica. Due giovani sono finiti sotto processo con l’accusa di utilizzo indebito della carta di credito. L’udienza preliminare si è svolta nelle scorse ore davanti al gup Giovanni Gallo. Il processo si aprirà il 20 maggio davanti al giudice Pasquale Sansonetti.
Gli imputati sono assistiti dall’avvocato Paolo Maci.