Il Sedile illuminato con i colori della bandiera italiana per ricordare le Foibe

L’Amministrazione Comunale leccese, per sensibilizzare i cittadini su questa immane tragedia delle vittime delle foibe , ha deciso di illuminare il Sedile con i tre colori della bandiera italiana

IMG_365989666623237

LECCE- Oggi si celebra la Giornata del Ricordo, istituita con Legge n. 92 del 30 marzo 2004 in memoria delle vittime delle foibe e degli esuli dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra. In questa occasione l’Amministrazione Comunale leccese, per sensibilizzare i cittadini su questa immane tragedia, ha deciso di illuminare il Sedile con i tre colori della bandiera italiana (rosso, bianco e verde) a ricordo delle vittime eccidio che pagarono un prezzo altissimo per il sol fatto di essere italiani.
“Abbiamo il dovere di ricordare i morti delle foibe – sottolinea l’assessore al Marketing Territoriale, agli Spettacoli e agli Eventi, Luigi Coclite – Sentiamo di dover tributare loro quel saluto e l’osservanza della loro memoria che per troppi anni nessuno ha mai tributato ristabilendo una verità storica”.

I responsabili leccesi del partito Fratelli D’Italia hanno organizzato una fiaccolata, alle 19, in piazza Sant’Oronzo.