Contro Tap protesta anche la Grecia

Contro il gasdotto Tap anche la Grecia. Sabato 8 febbraio si è tenuta una manifestazione alla quale ha preso parte un migliaio di persone, tra agricoltori, rappresentanti di istituzioni, associazioni e sindacati, il Museo Archeologico Regionale di Salonicco , Kavala , Drama e Serres.

foto grecia4

KAVALA- Non solo San Foca. Contro il gasdotto Tap scende in strada anche la Grecia. Lo testimoniano alcune foto tratte dai siti di informazione ellenici: sabato 8 febbraio si è tenuta una  manifestazione alla quale ha preso parte un migliaio di persone, tra agricoltori, rappresentanti di istituzioni, associazioni e sindacati, il Museo Archeologico Regionale di Salonicco, Kavala, Drama e Serres.
Ad essere contestato è il progetto di transito del gasdotto, che dovrebbe attraversare le pianure agricole del nord della Grecia, la fertile pianura della palude di Filippi. Inoltre, la centrale di compressione del gas dovrebbe essere costruita vicino alla città di Serres, interessata da una fitta rete di insediamenti.

Per questo, sabato, gli agricoltori delle zone di Kavala hanno allineato i loro trattori e macchine agricole nei dintorni del teatro archeologico di Filippi, dove si è svolta la manifestazione.

foto tap grecia

foto grecia4