Sventato furto in campo fotovoltaico, recuperati 7 quintali di rame

Pizzicati dai carabinieri sei uomini, proprio mentre caricavano sul mezzo, 7 quintali di “oro rosso”. Alla vista dei militari sono fuggiti abbandonando la refertiva

RAME

PULSANO- Hanno utilizzato un furgone rubato a Surbo per compiere un furto di rame a Pulsano. O, per lo meno, per provarci. Sono stati pizzicati infatti dai carabinieri sei uomini, proprio mentre caricavano sul mezzo, 7 quintali di “oro rosso”. Intorno alle 3 della notte, i militari, hanno avvistato la banda di ladri in azione, nel recinto di un  grosso impianto fotovoltaico, nelle campagne del pulsanese, in località “Masseria”. Alla vista della gazzella, i sei uomini hanno abbandonato furgone e refurtiva e sono fuggiti a piedi, riuscendo a farla franca, grazie al buio della campagna. Il mezzo è stato sequestrato e il rame sarà restituito.