Minaccia passanti e carabinieri, in manette 18enne rumeno

Offende i passanti e poi minaccia i carabinieri brandendo una bottiglia di vetro. Finisce in manette, con l'accusa di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale un 18enne di origine rumena.

arresto

LATIANO- Prima offende i  passanti e poi alla vista dei carabinieri,intervenuti per sedare la situazione, si scaglia contro di loro brandendo una bottiglia di vetro. L’episodio, accaduto nella serata di ieri a Latiano, ha come protagonista  il 18enne  di origine rumena Florin Pitroaca.

Il ragazzo, bloccato e disarmato dai militari della locale stazione, è stato tratto in arresto con l’accusa di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e in seguito condotto presso il carcere di via Appia a Brindisi.