Droga, supera i 200 chili il quantitativo sequestrato sulle spiagge

Ennesimo ritrovamento di droga sulle spiagge tarantine. Sale a 212 chili i quantitativo di sostanze stupefacenti tolto dal mercato dello spaccio locale.

marijuana

CASTELLANETA- Sale a 212 chili il quantitativo di droga sequestrato negli ultimi mesi sulle spiagge tarantine, dal versante orientale a quello occidentale. Questa volta infatti , siamo a Castellaneta Marina , dove i cc hanno rinvenuto 50 chili di marijuana, grazie ad alcune segnalazioni giunte al 112. I militari hanno trovato sulla battigia un grosso pacco contenente droga, divisa in 12 involucri termosigillati . Secondo i cc la droga potrebbe provenire dall’Albania e sarebbe stata abbandonata da qualche trafficante in alto mare per poi essere trasportata a riva dalla corrente del mare.

Solo alla fine di gennaio altri 82 chili di droga, per mezzo milione di euro sono stati trovati in un borsone sulle spiagge di Campomarino. Pochi giorni prima erano stati recuperati altri 35 chili di marijunana, in località Piri piri, a Maruggio. All’inizio del mese scorso sono stati trovati altri 45 chili di marijuana. Tutta droga che potrebbe provenire da altre regioni e Paesi, ma quasi destinate al mercato locale.