Orchestra Ico Tito Schipa, i parlamentari salentini chiedono un intervento al Ministero

QuattroStelle

LECCE- Il futuro dell’Orchestra e della Fondazione Ico Tito Schipa sono già sul tavolo del Ministero della Cultura: nelle scorse ore si è svolto un incontro tra i funzionarti del ministero e il parlamentare salentino Salvatore Capone. Il Ministero si è impegnato a salvare l’orchestra che rappresenta un patrimonio culturale importante per il Salento.

La provincia di Lecce, invece, nel consiglio odierno ha rinviato l’approvazione della mozione che impegna il presidente a chiedere al governatore della Puglia, Nichi Vendola, un intervento presso l’assessorato alla cultura per sbloccare più fondi e chiedere un’attenzione maggiore, perché non è ancora chiaro quale sarà il futuro degli orchestrali quando la Provincia sarà svuotata.

Durante il consiglio, il consigliere Pendinelli ha chiesto tagli alle indennità che riguardano il Consiglio di amministrazione.

 
Abitare Pesolino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*