“GeneraFuturo”, nasce una nuova area interna al Pd

Nel Pd nasce una nuova area, "Generafuturo": uno spazio di riflessione che accoglie diverse aree. Lunedì la presentazione con Guglielmo Minervini

1902723_10203240702964271_19157145_n

LECCE- Arricchire il profilo ideale e programmatico del Pd, questa è l’idea che unisce alcuni big ed esponenti democratici aderenti a “GeneraFuturo”. “Si tratta di un’area culturale e politica interna al PD – spigano gli ideatori in un comunicato. In altre parole, non ci sarebbe l’intenzione di dar vita a una nuova corrente, non sarebbe un’ulteriore mossa dell’asse Minervini – Foresio per arginare Emiliano, ma “il tentativo di mettere insieme quanti, al di là delle scelte fatte ai congressi provinciale e regionale, hanno voglia di approfondire temi e di discutere senza l’obbligo di segnare un’appartenenza”.

Nell’area confluiscono Rampino Maniglio e altri big  del partito democratico. Lunedì la presentazione alle Officine Cantelmo alla presenza dell’assessore regionale alla Trasparenza.