Tagliano ulivi secolari, arrestati

Sorpresi a tagliare ulivi secolari tra le campagne di San Donaci. Finiscono ai domiciliari 4 uomini tra la provincia di Brindisi e quella di Lecce.

ulivo secolare

SAN DONACI- Sorpresi a tagliare alcuni ulivi secolari nelle campagne di San Donaci, vengono sorpresi e arrestati 4 uomini della zona, tra la provincia di Lecce e quella di Brindisi. A finire in manette, Luigi Lapenna, 25 anni di San Pietro Vernotico, Cosimo Gagliani, 42 anni di San Donaci, entrambi già noti alle forze dell’ordine , e Salvatore Buccolieri, 22 anni di San Pietro Vernotico, e Pietro Perrone, 19 anni di Campi Salentina, questi ultimi due incensurati. I taglialegna improvvisati sono stati sorpresi dai carabinieri di San Donaci all’interno di un terreno agricolo di contrada “vellusi” mentre erano intenti ad asportare della legna di olivo, tagliandola con una motosega da degli ulivi secolari. i quattro dovranno rispondere dei reati di concorso in furto aggravato e continuato e danneggiamento.

I 4 arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti in regime di arresti domiciliari su disposizione della autorità giudiziara.