Il Lecce si mette fuori gioco

Al Via del mare il Lecce perde 4-3 il big match contro il Perugia. La capolista vola a + 10 sul Lecce. Giallorossi ormai esclusi dalla promozione diretta

lecce perugia

LECCE- Gara intensa al via del Mare. La squadra salentina era a caccia di una vittoria per avvicinare il Perugia e la promozione diretta. Purtroppo però questa volta i giallorossi hanno dovuto lasciare i tre punti alla squadra ospite. La partita è terminata 3-4.

Queste le formazioni in campo e il tabellino:

Lecce: Perucchini, D’Ambrosio, Lopez, Salvi (1 st Barraco), Diniz, Abruzzese, Ferreira Pinto (1 st Beretta), Amodio, Bogliacino, Miccoli (29 st Zigoni), Doumbia. A disp: Caglioni, Vinetot, De Rose, Rullo. Allenatore: Lerda

Perugia: Koprivec, Vitofrancesco, Comotto, Gomes (34 st Carcione), Massoni, Scognamiglio, Moscati, Nicco, Eusepi (36 st Henty), Mazzeo (21 st Sprocati), Ayres. A disp: Stillo, Sini, Barison, Conti. Allenatore: Camplone

Ammoniti: 28 pt Nicco, 42 pt Vitofrancesco, 8 st Scognamiglio, 36 st Eusepi

Espulso: 4 pt 25 st D’Ambrosio per somma di ammonizioni

Marcatori: 6 pt Eusepi su rig., 25 pt Moscati, 43 pt Miccoli, 2 st Beretta, 7 st Scognamiglio, 31 st Sprocati, 42 st Zigoni

Recupero: 2 min pt, 4 min st

Sin dal primo minuto entrambe le squadre hanno attaccato. Da entrambe le parti si percepiva la sete di vittoria. Un gol dietro l’altro. Un’azione dietro l’altra.  Non appena una squadra riusciva ad essere in vantaggio, l’altra si rimetteva in corsa e riapriva la partita. Ma purtroppo, nonostante il gran gioco, il Lecce ha dovuto accettare la sconfitta. Al via del Mare è terminata 3-4.