Cittadella della giustizia, pubblicato l’avviso pubblico per individuare i terreni

C'è tempo per la presentazione della domanda fino al 3 marzo 2014. Dopo il termine per la ricezione delle offerte ed esperita apposita istruttoria documentale l’Amministrazione effettuerà le opportune valutazioni.

palazzo carafa

LECCE- In queste ore è stato pubblicato sul sito del comune di Lecce l’avviso pubblico “per la ricerca di mercato di un terreno per la costruzione della Cittadella della Giustizia”.

I requisiti indispensabili sono che il terreno sorga in agro di Lecce e che sia vicino alla tangenziale, o comunque in zone facilmente accessibili e ben collegate. L’area dovrà essere di circa 6/7 ettari, di forma regolare, già urbanizzata (servita da rete idrica, di fognatura nera, rete elettrica, ecc.), ben collegata sia con l’interno della città (assi di penetrazione) che con il territorio circostante ( tangenziale), priva di vincoli urbanistici. C’è tempo per la presentazione della domanda fino al 3 marzo 2014.

Dopo il termine per la ricezione delle offerte ed esperita apposita istruttoria documentale l’Amministrazione effettuerà le opportune valutazioni, eventualmente anche mediante sopralluoghida concordare. In base agli elementi a disposizione, l’Ente individuerà il terreno maggiormente rispondente alle esigenze innanzi indicate e di gradimento.