Palazzo in fiamme: salvate due sorelle anziane, evacuate 25 persone

Tragedia sfiorata questa mattina nel quartiere Tamburi di Taranto. Un rogo ha avvolto un palazzina. I carabinieri mettono in salvo due anziane intrappolate in casa. Evacuate 25 persone

incendio

TARANTO- Tragedia sfiorata al quartiere Tamburi. Due sorelle 70enni sono rimaste bloccate nella loro abitazione per un grosso incendio  ed hanno rischiato di perdere la vita. A metterle in salvo , i carabinieri.

L’incendio è divampato nella notte, in via Deledda al quartiere Tamburi. A dare l ‘allarme è stato un passante che ha chiamato il 112, descrivendo una scena spaventosa: un box auto ed un’  intera  palazzina stavano andando a fuoco. Con diverse persone rimaste  bloccate all’interno della struttura. Sul posto sono intervenute 2 pattuglie del Nucleo Operativo e  radiomobile.  Il rogo, secondo i primi accertamenti, è partito da un’autovettura parcheggiata nel box auto.

Le fiamme, alimentate dal vento, si sono propagate velocemente, raggiungendo  il terzo piano della palazzina. I carabinieri hanno fatto evacuare 25 condomini mettendoli in sicurezza . Dopo di che hanno raggiunto l’appartamento delle  due sorelle, le uniche a non essere riuscite ad uscire . A quel punto,  con una spallata, gli angeli in divisa  hanno buttato giù la porta guadagnando l’ingresso e tirando fuori dalle fiamme le due donne, trovate in camera da letto, immobilizzate dal fuoco e dalla paura.

Le sorelle una volta messe in salvo sono state soccorse e tranquillizzate, sia dai militari stessi che dal personale medico del 118. A domare le fiamme i vigili del fuoco che hanno anche verificato l’agibilità dello stabile.