Accoltella la moglie alla pancia, fermato cittadino straniero

Dopo un'accesa lite avrebbe impugnato il coltello per poi ferirla all'addome. E' accaduto in via Trieste a Lecce. L'uomo è stato fermato e portato in Questura, la donna è stata trasportata al Vito Fazzi

accoltellamento

LECCE –Forse avevano bevuto un bicchiere di troppo prima della lite, furiosa, scoppiata in casa. Un cittadino straniero residente a Lecce ha accoltellato la moglie. Un solo fendente alla pancia, una ferita per cui lo stesso marito ha chiamato il 118. l’ambulanza ha trasportato la donna in codice giallo in ospedale, mentre la polizia fermava l’uomo e lo accompagnava in questura.

È successo a Lecce, in via Trieste, nel rione San Pio. La donna sta meglio, affidata alle cure dei medici del Vito Fazzi.