Amministrative 2014, a Francavilla scoppia la pace nel Nuovo Centrodestra

Francavilla, dopo la rottura tra centristi e Pd, si profila una vera e propria rivoluzione. Scoppia la pace nel nuovo centrodestra tra gli uomini di Ferrarese e quelli di Friolo che ora aprono al dialogo. Anche con Forza Italia.

nuovo-centrodestra-simbolo-alfano-3

FRANCAVILLA-  Dopo la guerra tra fazione, scoppia la pace nel Nuovo Centrodestra Francavillese dove i centristi di Ferrarese e gli ex Pdl che fanno capo al capogruppo regionale Friolo si sono incontrati per la prima volta e, per la prima volta, hanno dato vita ad un dialogo finalizzato a identificare un percorso condiviso in vista delle amministrative.
La Nuova proposta politica che l’NCD del Presidente Alfano ha avuto il merito di proporre agli elettori e simpatizzanti del Centro-Destra tradizionale – si legge in una nota congiunta di tutte le diverse anime interne al partito – deve essere mutuata e riportata anche per la nostra Città. L’NCD Francavillese è assolutamente consapevole di quanto sia determinante, per la vittoria dell’Area di Centro-Destra, la posizione politica e le alleanze che il nostro Partito stringerà nei prossimi giorni.

Quindi, ed è questa la novità anche sul piano della politica provinciale, gli alfaniani francavillesi dichiarano il loro intento di dare avvio – si legge nel comunicato – ad una fase di “RIPARTENZA del CENTRO-DESTRA” e quindi ad un giro di consultazioni con tutte le Forze Politiche che sono collocate e che si riconoscono nell’Area del Centro-Destra, nessuna esclusa”. Quindi, anche Forza Italia.