FDL, il Cda avvia azione legale nei confronti del direttore generale

Al direttore generale il Cda ha chiesto una memoria difensiva da presentare nel più breve tempo possibile. Al netto di questa spetterà decidere se chiedere o meno le dimissioni di Volpicella.

volpicella

BARI- Il consiglio di Amministrazione della Fiera del Levante di Bari, dopo una lunga riunione, ha deciso di avviare un procedimento disciplinare nei confronti del direttore generale Leonardo Volpicella. Sotto accusa alcune spese e la gestione di alcuni appalti che, stando a quanto trapela, potrebbero avere anche ripercussioni sul piano legale. Al direttore generale il Cda ha chiesto una memoria difensiva da presentare nel più breve tempo possibile.

Al netto di questa spetterà decidere se chiedere o meno le dimissioni di Volpicella. La decisione è arrivata dopo i durissimi scontri avvenuti con il presidente della Fiera Patroni Griffi che aveva sottolineato le responsabilità del direttore nella gestione finanziaria disastrosa dell’Ente.