I parlamentari sulla morte di Palmariggi: “Grande perdita per giornalismo e politica”

I parlamentari: "La morte di Ilio Palmariggi ci addolora enormemente...Il destino crudele ha negato a Ilio e alla comunità di Campi Salentina di continuare a beneficiare della sua intelligenza, della caparbietà e dei risultati delle sue battaglie nel sociale..."

ilio2

CAMPI SALENTINA- “Il Salento, il mondo del giornalismo e la politica del nostro territorio perdono un animo buono, signorile, educato, garbato e impegnato nel sociale, nella vita pubblica del suo paese. -scrivono in una nota i parlamentari Raffaele Fitto, Roberto Marti, Francesco Bruni, Rocco Palese ed il Presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone.
La morte di Ilio Palmariggi ci addolora enormemente; davanti alla sua battaglia, condotta strenuamente con così tanta forza d’animo e coraggio comprendiamo ancor di più oggi quanto fragile sia questo filo che ci tiene stretti alla vita.

Il destino crudele ha negato a Ilio e alla comunità di Campi Salentina di continuare a beneficiare della sua intelligenza, della caparbietà e dei risultati delle sue battaglie nel sociale, dei contenuti mai banali e lungimiranti della sua visione politica di prospettiva, soprattutto nel settore culturale, per il suo paese e la sua comunità.

E proprio alla comunità di Campi Salentina, che ha perso un bravo consigliere comunale, al mondo dei giornalisti, che hanno perso un bravo collega, e soprattutto alla famiglia che ha perso un marito e un padre dolcissimo la vicinanza intera di tutti noi ” .