Discariche Ilva, nuovo esposto

La denuncia è stata depositato alla procura di Taranto e al comando del Noe di Lecce da Fabio Matacchiera, presidente del fondo antidiossina.

ilva

TARANTO- Nuovo esposto degli ambientalisti sulla gestione della discarica “Mater Gratiae” all’interno dello stabilimento Ilva. La denuncia è stata depositato alla procura di Taranto e al comando del Noe di Lecce da Fabio Matacchiera, presidente del fondo antidiossina. L’esposto integra quello precedente e presenta a alcune foto satellitari del sito di stoccaggio situato nella grande fabbrica dell’acciaio.

L’esposto, spiega Matacchiera in una nota, ha lo scopo “di fornire ulteriori dettagli operativi, in merito alla gestione dei rifiuti nello stabilimento Ilva. Nuovi ed interessanti spunti sono emersi da un’ulteriore analisi delle foto satellitari già diffuse precedentemente, nonché da un comunicato diffuso da Ilva, in risposta al precedente esposto del Fondo Antidiossina”.