Decurtazione senza avviso? Annullata revisione della patente

Il Giudice di Pace di Lecce: "La decurtazione dei punti sulla patente deve essere comunicata volta per volta, altrimenti la revisione obbligatoria della patente non è valida."

patenti

LECCE- La decurtazione dei punti sulla patente deve essere comunicata volta per volta, altrimenti la revisione obbligatoria della patente non è valida. A stabilirlo il Giudice di Pace di Lecce che ha ritenuto è illegittima la revisione della patente per un cittadino che aveva presentato ricorso. L’automobilista in questo caso è Ezio Candido, manager, ex portiere del Lecce.
Il Giudice di Pace di Lecce, la Dott.ssa Eleonora Dell’Anna ha accolto il suo ricorso presentato dagli Avv.ti Alfredo Matranga e Massimo Lai, per l’annullamento del provvedimento con il quale il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti aveva disposto la revisione della patente di guida mediante nuovo esame di idoneità tecnica, in conseguenza dell’esaurimento dei 20 punti previsti dalla legge.

La decurtazione del punteggio relativo alle diverse violazioni commesse non era infatti mai stato comunicato.