Presunti abusi sulla nuora: a processo un 57enne

Un pensionato 57enne di Alezio sarebbe accusato di abusi sulla giovane nuora mentre era incinta. La vittima ha avanzato una richiesta di risarcimento dei danni di 270mila euro.

incinta

ALEZIO- Avrebbe abusato della nuora 22enne mentre era incinta, al terzo mese di gravidanza. Per questo, con l’accusa di violenza sessuale, è finito sotto processo un pensionato 57enne di Alezio. L’udienza preliminare si è celebrata, ieri mattina, davanti al giudice Alcide Maritati. La presunta vittima, costituitasi parte civile ha avanzato una richiesta di risarcimento dei danni di 270mila euro.
Tre in tutto gli episodi contestati, che si sarebbero verificati tra il 2010 e il 2012. Si parla di atti sessuali e palpeggiamenti. L’uomo avrebbe costretto la nuora anche a recarsi in farmacia per acquistargli il viagra. Il processo si aprirà il prossimo 7 aprile, davanti alla seconda sezione penale del Tribunale di Lecce.