Novoli, si accende la Focara: arde il fuoco della tradizione! Ecco le foto

Arde la Focara di Novoli. In tantissimi attorno all'immenso falò dedicato al patrono Sant'Antonio Abate per rinnovare una tradizione che unisce il cielo alla terra, i popoli, le culture.

focara novoli

NOVOLI- Sfiorava i 25 metri quest’anno la Focara di Novoli che, in piazza Tito Schipa,è tornata ad ardere come ormai avviene da decenni in un magico mix di fede, devozione, amore. In tantissimi attorno all’immenso falò dedicato al patrono Sant’Antonio Abate per rinnovare una tradizione che unisce  il cielo alla terra, i popoli, le culture. 80mila fasci di tralci di vite in un immenso monumento del fuoco simbolo di storia, sacrificio, culto.

Tra gli oltre 50 mila presenti anche l’artista giapponese Nagasawa che ne ha curato la regia con un ritorno alla forma a pira ,tutti con gli occhi all’insù per ammirare lo spettacolo pirotecnico che avvolge e incanta,sempre! E tra le fiamme e i bagliori di luce l’altra grande protagonista,la musica.Sacro e profano,tradizione e innovazione con il Focara festival: ritmi e danze popolari e ospiti internazionali, suoni diversi e lontani riuniti in un solo palco per incendiare gli animi,riscaldare il cuore.

Una lunga maratona musicale che proseguirà anche nei prossimi giorni,eventi negli eventi tra incontri, dibattiti, concerti…il tutto sempre illuminato dal fuoco!

Di seguito pubblichiamo le vostre foto che da ieri circolano anche su Facebook:

focara2

focara3

focara novoli