Marò, Latorre su Facebook: “Siamo tranquilli”

Rassicuraziomni su Facebook da parte del marò tarantino Massimiliano Latorre. Il fuciliere scrive dall 'India: "Siamo tranquilli, non abbiamo motivo per non esserlo"

Massimiliano Latorre

TARANTO- “Non mollo, state tranquilli, non c‘è motivo, assolutamente no!!”. Lo scrive su Fb il fuciliere tarantino del Battaglione San Marco, Massimiliano Latorre, trattenuto in India da quasi due anni con il collega barese, Salvatore Girone,con l’accusa di aver ucciso 2 pescatori del posto, scambiati per pirati. Il marò risponde ai commenti che si sono susseguiti su Fb, subito dopo che Latorre ha cambiato l’immagine del proprio profilo, sostituendo il ‘Leone’ del San Marco con un rettangologiallo.