Malore in carcere: detenuto colpito da shock anafilattico

Mangia una purea di fave e viene colto da uno shock anafilattico: paura per un detenuto. Trasportato in codice rosso al Perrino di Brindisi. Non è in pericolo di vita.

carcere brindisi

BRINDISI –Paura per un detenuto della casa circondariale di Brindisi di via Appia. L’uomo è stato vittima di  uno shock anafilattico dopo aver mangiato una purea di fave. 

Tutto è accaduto intorno alle 19. Immediati i soccorsi. L’uomo è stato condotto in codice rosso al Perrino di Brindisi, a bordo di un’ambulanza scortata da una pattuglia della stessa polizia penitenziaria.

Grazie al tempestivo intervento, l’uomo è in pericolo di vita.