Enel, un gruppo solido. Questo il segreto del successo

BRINDISI- Serenità ed entusiasmo. Questo il clima che si respira in casa Enel, in attesa del big match di domenica prossima contro l’EA7 Armani Milano. Una sfida ostica alla quale i biancazzurri dovranno presentarsi con la giusta concentrazione, la stessa con la quale dovranno affrontare l’intero girone di ritorno.
Siamo,dunque,al giro di boa e da un primo bilancio emerge che la nota più che positiva di questa Enel Brindisi è senza dubbio la solidità di un gruppo che sin dal primo allenamento ha cercato di interpretare al meglio il credo cestistico di coach Bucchi. Mentre tra i giocatori più incisivi di questa prima parte di campionato c’è senza dubbio Dyson che ha assunto il ruolo di regista, James che ha tutto ciò che un giocatore deve avere e per finire Campbell relegato al ruolo di sesto uomo ma capace di cambiare gli equilibri in partita in corso.

 
Abitare Pesolino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*