Brindisi, lo scacchiere di Ciullo ritrova un rinato Pollidori

Il tecnico Ciullo ritrova un’importante pedina e per la sfida con il Gelbison punta proprio sul rinato centrocampista ex Barletta che promette “Contribuirò con le mie prestazioni a non interrompere la striscia positiva di risultati fin qui ottenuta”

brindisi calcio

BRINDISI- Il Brindisi non vuole bloccare la striscia positiva di risultati fin qui ottenuta e in vista della sfida casalinga di domenica prossima contro il Gelbison punta sul rinato centrocampista Massimo Pollidori che nel match contro il Gladiator ha firmato la seconda rete. Il giocatore, ex Barletta, reduce da una stagione non al top sta mettendo in mostra tutto il suo valore con la maglia biancazzurra soprattutto grazie ai moduli sperimentati dal tecnico Ciullo. Fattore da non sottovalutare è anche l’intesa trovata con i compagni sia dentro che fuori dal campo.
Per quanto riguarda la sfida con il Gelbison dichiara: “Dobbiamo scendere in campo con la massima concentrazione sin dal primo minuto e consapevoli della nostra forza”