Rifiuti tombati: domani summit davanti a Cillo

Primo vertice organizzativo interforce per la ricerca dei rifiuti tossici sotterrati. Domani, si dovrà decidere dunque come organizzare e coordinare le operazioni,

noe

LECCE- E’ stato convocato per domani mattina il primo vertice organizzativo interforce per la ricerca dei rifiuti tossici sotterrati. Al tavolo del procuratore aggiunto Ennio Cillo, titolare del fascicolo per traffico illecito di rifiuti, siederanno i carabinieri del Noe di Lecce, il Nucleo investigativo del Corpo forestale e finanzieri del Gico, che hanno già messo a punto la strumentazione che impiegheranno: elicotteri, georadar, geomagnetometri, rilevatori di profondità e telecamere termiche a raggi infrarossi.

Domani, si dovrà decidere dunque come organizzare e coordinare le operazioni, da dove partire, anche se, come annunciato lo scorso 26 novembre, è dato per certo che la prima tappa sarà Supersano, nei luoghi segnalati dal pentito Scu Silvano Galati.