Cancellieri: ‘Borgo San Nicola carcere modello’

Il ministro alla Giustizia Anna Maria cancellieri ha visitato il carcere di Lecce: "Una "struttura modello" , dove esiste un "clima decisamente sereno e collaborativo",

Borgo-San-Nicola

LECCE- Nel pomeriggio, il ministro alla Giustizia Anna Maria cancellieri ha visitato il carcere di Lecce, ritenuto da lei una “struttura modello” , dove esiste un “clima decisamente sereno e collaborativo”, buona base per l’ampliamento previsto,per cui dovrebbero partire a brevissimo i lavori. Non solo. Da settembre, inoltre, è stata avviata l’apertura di 4 sezioni, l’ultima lo scorso venerdì, per consentire ai detenuti 8ore di libera circolazione nei blocchi.

E per quanto, secondo il direttore Antonio Fullone, si stiano già vedendo i frutti, per il personale di polizia penitenziaria è un problema nel problema, determinato dalla cronica mancanza di personale, pari a circa 400 unità in meno rispetto alle piante organiche solo a Lecce.

È anche per questo che i sindacati hanno ottenuto di incontrare il ministro, a cui hanno consegnato un documento sottoscritto all’unanimità.