Chiesetta Balsamo alla mercè dei vandali

Vandali in azione, nuovamente, nella Chiesetta Balsamo, a Lecce. La denuncia arriva dalle associazioni di volontariato che da tempo si occupano della gestione dell'immobile.

chiesa-santa-maria-di-pozzuolo-balsamo-lecce-02

LECCE- Non è la prima volta, e si spera sia l’ultima. La chiesetta di Santa Maria di Pozzuolo, meglio nota col nome di Chiesetta Balsamo, è stata nuovamente presa di mira da un gruppo di vandali.
Nelle scorse ore i residenti del Rione San Pio hanno fatto nuovamente i conti con l’ennesimo attacco a questo gioiello del 1572, imbrattato senza alcun rispetto. A denunciarlo è Leo Ciccardi, presidente del Comitato “Nuova Rudiae” una delle quattro associazioni pronte ad operare per la gestione della chiesetta e soprattutto del parco attiguo, meta prescelta da numerose famiglie del quartiere.

Sulla carta è tutto pronto per ufficializzare questo passaggio di consegne fra Comune di Lecce e associazioni di volontariato, manca solo l’atto finale, ovvero la delibera di giunta che ne sancisca definitivamente l’avvicendamento. Non è solo per evitare che si ripetano situazioni simili – afferma Ciccardi – quello che più ci sta a cuore è poter gestire al meglio questi spazi, occupandoci della manutenzione, della guardiana e , più in generale, della salvaguardia di questo piccolo gioiello.