Brindisi, zampata da terzo posto

BRINDISI- “Abbiamo ottenuto cio’ che volevamo” così mister Ciullo ha commentato la vittoria esterna del suo Brindisi capace di affermarsi sul campo del Gladiator con il rotondo risultato di 3-0. Un vittoria importantissima per la squadra biancazzurra che compie un balzo in classifica tale da permettere ora di vedere la vetta occupata dal Marcianise ad appena tre lunghezze e la seconda piazza occupata dal Turris ad un solo punto di distanza.

La squadra di mister Ciullo rivoluzionata nella sua veste tattica torna dalla trasferta di Santa Maria Capua Vetere con un vittoria che porta punti e morale al seguito. Il primo tempo è terminato con i biancazzurri in vantaggio per 1-0 grazie alla marcatura su rigore del solito Gambino. Il raddoppio è arrivato grazie a Pollidori al 20esimo della ripresa mentre il terzo sigillo ancora una volta è stato firmato da Gambino.

Il successo rilancia prepotentemente le ambizioni della squadra brindisina.

 
Abitare Pesolino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*