Tampona auto dei carabinieri, 67enne in ospedale

L'uomo era alla guida della sua Fiat Punto quando ha violentemente tamponato un'auto dei carabinieri di Gallipoli che procedeva nella stessa direzione.

vito fazzi

LECCE- Un colpo di sonno, un malore, o l’alta velocità. Potrebbero essere queste le cause dell’incidente avvenuto in mattinata sulla statale 101 Lecce-Gallipoli nel quale è rimasto ferito Antonio Mauro, 67enne , gallipolino.

L’uomo era alla guida della sua Fiat Punto quando ha violentemente tamponato un’auto dei carabinieri di Gallipoli che procedeva nella stessa direzione. È stato lui ad avere la peggio. Il 67enne è stato trasportato al Vito Fazzi e poi ricoverato nel reparto di neurochirurgia con una prognosi di 30 giorni. 

Illesi i due militari a bordo dell’auto. Le indagini sulla dinamica sono affidate alla polizia stradale di Lecce.