Lecce, torna Abruzzese. Domenica si va a L’Aquila

Per il Lecce si avvicina la prima trasferta del 2014: i giallorossi saranno ospiti de L'Aquila. Mercato: torna Abruzzese

lecce calcio

LECCE- Il Lecce si assicura Giuseppe Abruzzese per la difesa. E’ il primo colpo del mercato di gennaio. Il 32enne difensore, in forza al Crotone, torna a vestire la maglia giallorossa. Abruzzese, pugliese di Andria, ha vissuto una prima esperienza in Salento dal 2002 al 2006. Nelle prossime ore si cercherà di risolvere una doppia questione, molto spinosa e riguardante le posizioni di Amodio e Lopez.

I due calciatori, di origine uruguaiana, sono in scadenza di contratto e hanno ricevuto proposte da vai club. Su Amodio pare si sia fatto avanti il Perugia, compagine di Prima Divisione e diretta concorrente del Lecce nella corsa promozione. Su Lopez, invece, hanno acceso i riflettori società di serie B, in particolare il Palermo ha fatto giungere al calciatore le proprie avances tanto da far tentennare il difensore, alla prima stagione con il Lecce e vincolato alla società giallorossa fino a metà gennaio. La scadenza del contratto è imminente e solo una proposta seria della società potrà convincere Lopez a rifiutare le offerte che arrivino dalla serie B. Lopez è diventato un punto fermo della squadra salentina. Con la nuova gestione tecnica ha saltato solo una partita, per squalifica.

Un calciatore che all’occorrenza può essere schierato anche nel ruolo di centrocampista, ma finora è stato impiegato come mancino di difesa. Una sua partenza non lascerebbe scoperto tale ruolo visto che in rosa c’è Erminio Rullo finora frenato anche da guai fisici che ne hanno ritardato la sua migliore condizione. Considerando che Nunzella è in uscita, il tecnico giallorosso può contare anche sul nuovo acquisto Giuseppe Abruzzese impiegato come centrale, ma a Lecce nella sua precedente esperienza è stato utilizzato, all’occorrenza, anche come laterale sulla corsia sinistra nonché sulla fascia opposta.

Bisognerà attendere probabilmente la prossima settimana per conoscere il futuro di Lopez e Amodio. Entarmbi i calciatori saranno convocati per la trasferta di L’Aquila, formazione che precede i giallorossi in classifica di un solo punto. Rispetto all’undici iniziale schierato sabato scorso nell’anticipo contro la salernita ci dovrebbero essere due novità e riguardano la difesa. In porta tornerà Filippo Perucchini. Il portiere ha superato lo stato influenzale che lo aveva costretto ad alzare bandiera bianca anche se l’estremo difensore giallorosso è andato in panchina.

Il suo vice sarà Petrachi; Bleve non è ancora al meglio e non sarà convocato. L’altra novità riguarda il ruolo di terzino: a coprire la fascia destra sarà Dario D’Ambrosio preferito quasi certamente a Sales, titolare contro la Salernitana e sostituito nel corso della sfida contro i campani. Rimarranno invariati uomini e ruoli scelti per la prima partita del 2014. Vinetot e Diniz sarà la coppia centrale di difesa; Lopez occuperà la fascia sinistra. Papini e Amodio saranno nella mediana davanti alla difesa. La linea di trequartisti sarà formata da Ferreira Pinto, Bogliacino e Doumbia dietro a Miccoli completamente ristabilito dopo il risentimento al flessore che lo aveva costretto ad un impiego half time contro la Salernitana.

Infine la partita Lecce-Ascoli, valida per la nona giornata di ritorno, si giocherà venerdì 28 febbraio alle 20,45 e non domenica 2 marzo