Un volo con l’auto nella scarpata: vivo per miracolo

Può ritenersi "miracolato" il giovane di Copertino che, la notte scorsa, è precipitato in una scarpata con l'auto, che poi ha preso fuoco. Incredibilmente ha riportato solo lievi contusioni.

incidente scarpata copy

GALLIPOLI- Un’auto vola nella scarpata e poi va a fuoco. Una sequenza da brivido, di quelle che quando le vedi sembra impossibile che dall’abitacolo qualcuno esca vivo. E invece è andata proprio così. 

È successo all’una di notte sullo scorrimento veloce Maglie-Lecce. Una Peugeot 206, nei pressi dello svincolo per Gallipoli, è finita fuori strada, precipitando giù.  Ma il ragazzo alla guida, un 30enne di Copertino che era a bordo da solo, è riuscito a venir fuori dall’auto, un attimo prima che il mezzo andasse in fiamme.

E il caso ha voluto che un’auto della guardia di finanza passasse di lì. I militari hanno prestato soccorso al giovane, che aveva solo qualche ferita.

Sul posto anche i vigili del fuoco, il 118 e i carabinieri. L’uomo “miracolato” è stato successivamente trasportato al pronto soccorso per essere sottoposto ad alcuni accertamenti. Per lui 5 giorni di prognosi. All’origine del sinistro, un colpo di sonno.