Brindisi, vetta più vicina. Mercato decisivo

Il Brindisi è ora a soli tre punti dalla vetta del girone H. Il presidente Flora vuole vincere il campionato, ma dovrà fare le scelte giuste sul mercato

calcio

BRINDISI- La vittoria contro il Grottaglie ha portato tanto ottimismo in casa Brindisi. Il presidente Flora punta alla vittoria del campionato mentre il tecnico Ciullo è più cauto. La vittoria di domenica scorsa, complice anche la sconfitta del Marcianise, ha avvicinato la formazione biancazzurra alla testa della classifica, distante ora soltanto tre lunghezze.

La concorrenza per il primo posto è agguerrita e fondamentale saranno le mosse che la società farà sul mercato per completare l’organico.

La società biancazzurra non può stare a guardare se vuole candidarsi seriamente per la vittoria del girone H. I biancazzurri devono trovare la continuità necessaria per imporsi ovunque. Finora, infatti, la formazione brindisina ha lasciato punti per strada soprattutto nelle partite esterne, ma l’allenatore Ciullo, anche grazie agli ultimi arrivi, sta cercando di dare una identità forte alla squadra anche per le esibizioni lontano dal Fanuzzi. Domenica prossima il Brindisi giocherà sul campo del Gladiator