45enne gambizzato in città Vecchia, caccia al sicario

Indagini a tappeto della suadra mobile sulla sparatoria in città vecchia a Taranto. È caccia al sicario. L' uomo gambizzato, un 45enne già noto alla polizia, è stato intanto dimesso dall'ospedale.

spari

TARANTO- È stato dimesso con prognosi di 20 gg dall’Ospedale SS. Annunziata l’ uomo di 45 anni che ieri sera, intorno alle 22:30, è stato gambizzato in città vecchia, in via Cava .

Stando a quanto reso noto, l’uomo era da solo all’interno di un locale e ad un certo punto  è stato avvicinato da un uomo travisato da un casco da motociclista ed armato di pistola. Il malvivente ha così sparato contro di lui ben 3 colpi attingendolo alla gamba sinistra all’altezza del ginocchio. 

Ad avvertire gli agenti il personale medico del pronto soccorso, dove è giunto l’uomo con le ferite d’arma da fuoco.  Sul luogo dell’agguato è intervenuta la polizia scientifica e la squadra mobile. Durante il sopralluogo hanno trovato un bossolo  e, conficcata nella porta del locale, un’ogiva cal. 7,65. Saranno le indagini a fare luce sull’accaduto, a risalire alla mano di chi ha premuto il grilletto e soprattutto a definire il movente. Per ora nessuna pista esclusa