Picchia la madre per 10 anni, 29enne in carcere

CISTERNINO- Un 29enne di Cisternino è stato arrestato dai carabinieri dopo l’ennesimo episodio di violenza nei confronti della madre. Erano 10 anni che le violenze andavano avanti. I motivi soprattutto di carattere economico.

Negli ultimi due giorni ancora violenze, con spintoni e schiaffi in seguito ai quali la donna ha dovuto far ricorso alle cure dei medici con una visita nel pronto soccorso dell’ospedale.

Ai carabinieri, intervenuti per bloccare la furia del 29enne e poi arrestarlo, la donna ha raccontato di non aver mai sporto denuncia per evitare che in paese si parlasse di questo. Il 29enne è accusato di maltrattamenti contro famigliari, aggravati e continuati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*