Tarocchi anche i coprilattina Coca cola: maxi sequestro al porto

Maxi sequestro al porto di Taranto di coprilattine della Coca cola. La guardi a di finanza blocca un carico da 26 mila pezzi . Una denuncia

SequestroTappiCocaCola2

TARANTO-I Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Taranto  hanno sottoposto a sequestro, presso lo scalo marittimo 21.600 articoli in plastica, costituiti da tappi e copri lattina, abilmente contraffatti, tali da riprodurre scritti e loghi riconducibili al noto marchio della multinazionale Coca Cola.

La merce, per un valore commerciale di circa 15 mila euro, era contenuta all’interno di un container proveniente dall’estremo oriente e destinato ad un noto gruppo aziendale della provincia jonica.

La perizia tecnica ha confermato la contraffazione ritenendola tale da generare confusione ed indurre in errore i consumatori. Il rappresentante legale della società importatrice è stato denunciato alla locale Autorità Giudiziaria per i reati di “Introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi” e “Vendita di prodotti industriali con segni mendaci”