Ciullo disegna il nuovo Brindisi

Il tecnico del Brindisi Ciullo è pronto a dare un'impronta definitiva alla squadra con l'inserimento dei nuovi arrivati. Si riparte dal derby contro il Grottaglie

Salvatore Ciullo

BRINDISI- Il Brindisi ripartirà dal derby contro il Grottaglie. I biancazzurri, per la prima di ritorno, ricominciano da dove avevano lasciato: dal Fanuzzi. Davanti al pubblico amico prima di Natale avevano superato 2-0 la Puteolana. La squadra biancazzurra è attesa per la prima del 2014 ancora al Fanuzzi, contro il Grottaglie. Il tecnico Ciullo continuerà anche ad inserire i nuovi arrivati: i difensori Gasperini e Vetrugno, il centrocampista Troiano e l’attaccante Ancora. Soltanto Gasperini non ha ancora esordito. Gli altri hanno già accumulato minutaggio utile per conoscersi con i nuovi compagni e prendere confidenza con gli schemi del tecnico Ciullo.

Nell’ultima sfida del 2013, contro la Puteolana, Troiano ha giocato titolare come Vetrugno mentre Ancora e Gasperini sono rimasti in panchina.

Il derby contro il Grottaglie (nella squadra di Pettinicchio non ci sarà lo squalificato Quaranta) sarà arbitrato da Agrò della sezione di Terni