Banda del buco in azione, svaligiata gioielleria a Brindisi

Banda del buco in azione a Brindisi ai danni della gioielleria Flores, di piazza Matteotti. Un colpo studiato nei minimi dettagli e che ha consentito ai malviventi di portarevia preziosi, orologi e monili in oro

gioielli

BRINDISI – Banditi in azione ai danni della gioielleria Flores, di piazza Matteotti a Brindisi. Ad accorgersi del furto gli agenti della Sveviapol nel pomeriggio di ieri quando hanno notato dai loro monitor l’assenza del collegamento con il sistema di sorveglianza del negozio.

La commerciante era fuori città insieme al marito. Infatti la gioielleria era stata chiusa lo scorso 31 dicembre e sarebbe stata riaperta venerdì, ma qualcuno ha scombinato i loro piani.

Avevano studiato il colpo a tavolino. “I ladri sono entrati attraverso un varco creato in uno stanzino che si trova nel condominio al civico 8 di via Santi, la strada dove corrisponde il retro della gioielleria. Lo stanzino da cui sono entrati corrisponde a uno sgabuzzino leggermente sottoposto al negozio di preziosi dove si giunge attraverso alcuni scalini”.

Poi hanno avuto tutto il tempo necessario per portare via preziosi, orologi e monili in oro. La conta dei danni non è ancora conclusa ma da un primo sommario inventario è ingente.