Allarme bomba sui binari, passeggeri salentini bloccati per ore

TERMOLI- Momenti di paura per numerosi  passeggeri salentini bloccati  in stazione a Termoli, in Molise. Ieri infatti, una telefonata anonima aveva annunciato la presenza di una bomba sulla linea ferroviaria adriatica. Risultato? Disagi e blocco per ore di un Frecciarossa Lecce-Venezia e un Milano-Lecce .

Nel frattempo gli agenti della Polfer hanno effettuato dei controlli nelle stazioni di Casalbordino e Vasto, in provincia di Chieti. Ma fortunatamente sembra che si sia trattato solo si un allarme, nulla di concreto.

 La circolazione ferroviaria è ripresa dopo le 20, con un ritardo di almeno 4 ore. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*