Ruba un quintale e mezzo di olive, denunciato

Sorpreso a rubare olive. Scatta la denuncia , in stato di libertà, per furto aggravato un trentaduenne del luogo, già noto.

olive

PRESICCE- Questa mattina i carabinieri della Stazione di Presicce hanno denunciato, in stato di libertà, per furto aggravato un trentaduenne del luogo, già noto. L’uomo è stato sorpreso da una pattuglia, impegnata in servizi di prevenzione, in possesso di centocinquanta chilogrammi di olive, asportate in contrada Canali di Acquarica del Capo. Nella sua autovettura sono stati trovati rinvenuti altri cesti con olive raccolte in precedenza. Così, è scattata la denuncia in stato di libertà e la refurtiva è stata restituita al proprietario.