Evade il fisco per un milione di euro, denunciato professionista

Verifica fiscale nei confronti di un professionista della cittadina della Valle d’Itria. Accertata un’evasione di I.V.A. per oltre 100 mila euro e l’utilizzo di due lavoratori in nero. Il professionista è stato denunciato all’Autorita’ Giudiziaria per il reato di “Dichiarazione infedele”

Guardia-di-Finanza

MARTINA FRANCA- I Militari della Compagnia di Martina Franca hanno eseguito una verifica fiscale nei confronti di un professionista della cittadina della Valle d’Itria, riscontrando gravi violazioni alla normativa tributaria.

L’attività operativa delle Fiamme Gialle ha permesso di rilevare ripetute irregolarità costituite prevalentemente dalla omessa documentazione di prestazioni professionali eseguite nei confronti di numerosissimi clienti.  La condotta evasiva è stata finalizzata ad occultare al fisco il reale volume d’affari del professionista. In particolare, negli ultimi quattro anni, sono stati dichiarati poco più di 100 mila Euro di reddito a fronte di compensi accertati, per lo stesso periodo, pari a circa 1 milione di Euro.

Nel corso dell’attività ispettiva i Finanzieri hanno altresì accertato un’evasione di I.V.A. per oltre 100 mila euro e l’utilizzo di due lavoratori in nero. Il professionista è stato denunciato all’Autorita’ Giudiziaria per il reato di “Dichiarazione infedele” (ex art. 4 del D.Lgs. 74/2000).