Black-out e disagi per il maltempo

Danni e disagi sono stati registrati nella zona del capo di Leuca dove, nelle scorse ore, si è abbattuto un temporale. C'è stato anche un lungo blackout. Per quattro ore, a Santa Maria di Leuca, le abitazioni sono rimaste al buio per via di un fulmine che aveva colpito un traliccio dell'Enel.

maltempo

TRICASE- E’ durato poco, ma è stato sufficiente per creare danni e disagi soprattutto nella zona del Capo di Leuca. Il temporale registrato nelle scorse ore, ha arrecato non pochi problemi tra Alessano, Tricase, Morciano e Santa Maria di Leuca.
É stato un Santo Stefano impegnativo per i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase, il cui centralino è stato subissato di telefonate per interventi di varia natura.

A partire da quelli lungo le arterie stradali letteralmente bloccate da alberi e rami caduti per via delle raffiche di vento. Presenze pericolose sul manto stradale, segnalate dagli stessi automobilisti al 115 e immediatamente rimosse dai vigili.

Il disagio maggiore è stato registrato a Santa Maria di Leuca dove un blackout, durato quattro ore, dalle 16 alle 20 circa, ha lasciato diverse abitazioni e locali pubblici senza corrente elettrica. Tutto per un fulmine che ha colpito un traliccio dell’Enel.

Anche in questo caso sono intervenuti i vigili del fuoco ed i tecnici che, una volta localizzato il guasto, hanno provveduto a riportare la situazione alla normalità.