Corsa al regalo, traffico in tilt nel capoluogo

L’invito del comandante dei vigili urbani di Brindisi Teodoro Nigro è quello di lasciare l’auto privata – in sosta - quanto più lontana dal centro storico e dal viale Commenda

8/8 - DDAY -

BRINDISI- Sarà stata la corsa disperata al regalo low cost dell’ultimo minuto o il rientro dei fuori sede per le feste. Fatto sta che il traffico brindisino è andato in tilt già dalle prime ore di questa mattina, causando ritardi e disagi nella circolazione.
“Le sei pattuglie della polizia municipale di servizio- si legge in una nota a firma del comandante Teodoro Nigro – stanno faticando non poco per tentare di alleggerire l’intensa circolazione , molto rallentata come dicevo , a cui si sono aggiunte importanti code sia negli incolonnamenti di accesso al locale scalo aeroportuale che altrettante impegnative sulla parte finale di via Appia nell’innesto con la SS. 7 ovvero in entrata in città”.

“L’invito – prosegue Nigro – è quello di lasciare l’auto privata – in sosta – quanto più lontana dal centro storico e dal viale Commenda che con via Appia costituiscono i punti di concentramento e di richiamo commerciale e quindi di circolazione  urbana intensa “ .