Ilva, domani l’interrogatorio di Vendola

Vendola è accusato di aver costretto il direttore dell’Arpa Puglia, Giorgio Assennato, ”mediante minaccia implicita della mancata riconferma dell’incarico”,

Nichi Vendola

BARI- Il governatore pugliese, Nichi Vendola, sarà interrogato (su sua richiesta) domani dai pm. Per il leader di Sel sarà l’occasione per difendersi dall’accusa di concussione contestatagli nell’inchiesta Ilva.
Nell’avviso di conclusione delle indagini, Vendola è accusato di aver costretto il direttore dell’Arpa Puglia, Giorgio Assennato, ”mediante minaccia implicita della mancata riconferma dell’incarico”, ad ”ammorbidire” la posizione nei confronti delle emissioni nocive dell’Ilva.