Aggressione De Palma, solidarietà dal Consiglio regionale

Il presidente del Consiglio regionale Onofrio Introna invita le Istituzioni a fare quadrato intorno alla legalità e le Forze dell’Ordine ad intensificare il già lodevole impegno a garanzia della sicurezza.

introna

TARANTO- Solidarietà all’assessore Fabrizio Nardoni e a tutti gli imprenditori le cui iniziative si sono scontrate con le pesanti attenzioni della malavita, nella Città Vecchia di Taranto, viene espressa dal presidente del Consiglio regionale Onofrio Introna, che a nome dell’intera Assemblea pugliese invita le Istituzioni a fare quadrato intorno alla legalità e le Forze dell’Ordine ad intensificare il già lodevole impegno a garanzia della sicurezza.
Introna interviene in seguito alla nuova aggressione subìta dall’assessore all’agricoltura, insieme al suocero De Palma, in occasione di una manifestazione organizzata dall’Associazione culturale “Officine Taranto”.