Enel, è il momento di saper soffrire

Domani al Pala Elio l'Enel Brindisi ospiterà Montegranaro per la seconda gara casalinga consecutiva. La squadra di coach Bucchi difende il primo posto

enel basket

BRINDISI- Seconda partita interna consecutiva per l’Enel basket che al Pala Elio riceverà la visita di Montegranaro reduce da tre sconfitte consecutive. Dall’inzio della stagione l’Enel sta accusando un periodo di appannamento, soprattutto a livello mentale, ma coach Bucchi resta fiducioso anche per il match di domani. “Affronteremo una squadra – ha detto coach Bucchi – con una classifica bugiarda. Avremo di fronte un roster di qualità e non riesco a capire come mai abbiano avuto una marcia simile finora”. Coach Bucchi, infine , esclude un caso Aminu. “Il giocatore nigeriano è sereno”, ha assicurato Bucchi.  Roberto BEGNIS, Evangelista CAIAZZA e Alessandro TERRENI saranno gli arbitri della partita. Palla a due alle 18,15