Ruba radio e casse dalla scuola elementare, preso 23enne

QuattroStelle

TARANTO- Alcune ore dopo sempre gli Stessi Agenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato PUGLIESE Mario, 23enne tarantino sorpreso a rubare all’interno di un edificio scolastico.
I poliziotti sono stati informati da un addetto di un Istituto privato di Vigilanza di aver notato un giovane all’interno del cortine della scuola ”Renato MORO”. I poliziotti giunti sul posto hanno circoscritto l’interno perimetro della scuola, individuando un ragazzo che tentava di nascondersi dietro un cespuglio. Quest’ultimo, alla vista degli Agenti ha cercato di far perdere le proprie tracce ma è stato immediatamente bloccato.

Da un primo controllo il giovane è stato trovato in possesso di attrezzi atti allo scasso ed una torcia elettrica. Nella successiva ispezione dei luoghi i poliziotti hanno recuperato dietro il cespuglio dove il giovane aveva cercato di nascondersi  una radio portatile, tre casse acustiche ed altro materiale, che come di seguito accertato erano stati appena  asportati dalla segreteria della scuola.

All’esterno dell’edificio è stato anche recuperato il ciclomotore usato dal PUGLIESE che per sua stessa ammissione aveva appena rubato in una via del centro cittadino. Pertanto dopo quanto accertato il 23enne veniva tratto in arresto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*