Minaccia di morte via posta al presidente dell’Antiracket

“Sei Morto”. Una vera e propria minaccia, recapitata a Paride Margheriti, presidente dell’associazione antiracket di Erchie e Torre Santa Susanna

MINACCIA

ERCHIE- Solo due parole, ricavate dalle pagine di un giornale. “Sei Morto”. Una vera e propria minaccia, recapitata proprio a chi, con coraggio, dopo essere stato lui stesso vittima degli strozzini poi denunciati e finiti in galera, ha fatto della battaglia contro il racket e l’usura una sorta di missione, prendendo spesso posizioni dure contro la criminalità, mettendoci sempre la faccia. Paride Margheriti, presidente dell’associazione antiracket di Erchie e Torre Santa Susanna, è stato MARGHERITIora raggiunto da una lettere contente un messaggio di morte. Un fatto grave, che dimostra come non si debba abbassare la guardia. Neanche sotto le feste natalizie. Margheriti, che per ora preferisce non commentare, ha già denunciato l’accaduto presso la caserma dei carabinieri di Erchie.