Enel, ultimo sforzo per un Natale da capolista

Vuole regalarsi un Natale da capolista l’Enel Basket Brindisi che, contro Montegranaro, è chiamata a difendere il primo posto in classifica.

enel basket

BRINDISI- Non sarà una semplice passeggiata il match contro la Sutor Montegranaro, ma l’Enel Brindisi vuole uscirne vittoriosa per confermarsi sul tetto della classifica. Nonostante la striscia negativa fatta di tre sconfitte consecutive per la Sutor, gli uomini di coach Bucchi non possono abbassare la concentrazione.

Come lo stesso tecnico Recalcati ha dichiarato, i suoi se la giocheranno magari costringendo Brindisi a disputare una partita al di sotto delle aspettative. È, infatti, una Sutor certo non rassegnata quella che approda sulle sponde dell’adriatico e che si dichiarata decisa a giocarsi fino in fondo le sue chance.

Dunque, se da una parte c’è un team volenteroso di riscattarsi dopo le quattro sconfitte rimediate in cinque partite, dall’altra c’è la capolista Enel che vuole aggiungere altri due punti alla propria classifica e regalarsi così un Natale sereno.