Università del Salento, il senato accademico approva il Builancio

Il senato accademico ha approvato all’unanimità, il Bilancio di previsione 2014 e il Bilancio pluriennale di previsione 2014/2016, assieme al Documento di programmazione e alla Relazione per il finanziamento delle attività dipartimentali 2014.

Università del Salento

LECCE- Si è riunito ieri il senato accademico dell’Università del Salento. Sono stati approvati all’unanimità, il Bilancio di previsione 2014 e il Bilancio pluriennale di previsione 2014/2016, assieme al Documento di programmazione e alla Relazione per il finanziamento delle attività dipartimentali 2014.

Sulla base della proposta avanzata dal Senato Accademico, il Consiglio di Amministrazione ha approvato il Piano triennale per la programmazione del reclutamento del personale docente, ricercatore, dirigente e tecnico-amministrativo 2013-2015.

È stata effettuata una prima analisi dell’offerta formativa per l’anno accademico 2014/2015, che prevede il sostanziale mantenimento degli attuali corsi di studio.

È stata ripristinata l’indennità di carica per il Rettore e il Prorettore vicario. È stata approvata l’istituzione di una commissione che dovrà formulare al CdA gli importi delle indennità di carica per i componenti del CdA e per i Direttori di Dipartimento, nonché gli importi dei gettoni di presenza destinati a ulteriori figure istituzionali che in Ateneo partecipano a riunioni di organi collegiali.